Il sensore di impronte digitali di Galaxy S5 bypassato da alcuni ricercatori (video)

samsung s5 fingerprint

Alcuni ricercatori di SRLabs sono riusciti a superare la protezione dello scanner di impronte digitali di Galaxy S5, ottenendo non solo il controllo del dispositivo sbloccato, ma con anche la possibilità di effettuare acquisti con PayPal dato che esso supporta l’autenticazione tramite il sensore.

Certo, il metodo utilizzato difficilmente potrebbe essere realizzato da chiunque, dato che comporta una foto dell’impronta digitale del legittimo proprietario utilizzando poi uno stampo e della colla per riprodurla, ed è la stessa vulnerabilità a cui anche iPhone 5S inizialmente era soggetto.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S5 costerebbe 265$ per essere prodotto

Vi lasciamo quindi con il video della prova effettuata dal team di SRLabs in cui viene mostrato passo dopo passo come il sensore biometrico del nuovo top di gamma di Samsung sia stato bypassato.

(Continua…)
Leggi il resto di Il sensore di impronte digitali di Galaxy S5 bypassato da alcuni ricercatori (video)

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , , , ,

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/04/16/il-sensore-di-impronte-digitali-di-galaxy-s5-bypassato-da-alcuni-ricercatori-video-224623/

Taggato con: , , ,
Pubblicato in Italiano

“Anti-Theft” Abkommen: US-Mobilfunker einigen sich auf Diebstahlschutz

ctia-secApples, mit iOS 7 eingeführte iCloud-Sperre, macht die unbefugte Nutzung gestohlener und gefundener iPhones inzwischen so gut wie unmöglich. Entlassen die Eigentümer ihre Geräte nicht aktiv auf dem eigenen iCloud-Account, können entwendete Geräte weder auf die Werkseinstellungen zurück gesetzt, noch mit einer Software-Aktualisierung versehen bzw. mit einer [...]

Source : iPhone-Ticker http://www.iphone-ticker.de/anti-theft-abkommen-us-mobilfunker-einigen-sich-auf-diebstahlschutz-64593/

Taggato con:
Pubblicato in Deutsch

Le idee fallite di Google X: teletrasporto, un ascensore spaziale e l’hoverboard

space elevator

Per poter lavorare nei laboratori di Google X serve senza dubbio una spiccata fantasia ed è chiaro che i membri di questo team hanno raggiungo alcuni obiettivi straordinari ma ovviamente altre idee bizzarre sono state valutate e purtroppo scartate.

Tra di queste vi è l’ascensore spaziale in grado di collegare la terra ad un satellite: secondo Google esso sarebbe stato un enorme investimento ma avrebbe garantito una quantità di energia praticamente nulla per effettuare i suoi viaggi. Il vero problema in questo caso consiste nel materiale per i cavi che sarebbe dovuto essere ben più resistente di quelli dei normali ascensori.

LEGGI ANCHE: Lenti a contatto per diabetici da Google X

Si arriva poi al teletrasporto, scartato per la violazione di varie leggi fisiche, fino agli hoverboard famosi in “Ritorno al futuro”, ma purtroppo anche in questo caso un po’ per limiti dei materiali un po’ per la fisica il progetto è stato abbandonato. Chissà a cosa staranno lavorando ora all’interno di quei laboratori.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
2 commenti |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , ,

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/04/16/le-idee-fallite-di-google-x-teletrasporto-un-ascensore-spaziale-e-lhoverboard-224621/

Taggato con:
Pubblicato in Italiano

MyOffert, la recensione di Androidiani.com

Ad Androidiani.com, alcune volte ci contattano degli sviluppatori che sono riusciti a trasformare delle belle idee in realtà, il tutto grazie ad un’applicazione. Ad esempio: siete mai andati in un pub pensando che avreste voluto spendere di meno, ma bere di più? A questa domanda ha dato una risposta MyOffert, un’app certamente interessante, specie per chi ama divertirsi… e bere, risparmiando.

(…)
Continua a leggere MyOffert, la recensione di Androidiani.com su Androidiani.Com


© niko.orsini for Androidiani.com, 2014. |
Permalink |
Add to
del.icio.us

Post tags:

Source : Androidiani.com http://feedproxy.google.com/~r/Androidiani/~3/FEX0Z-MCDxs/myoffert-la-recensione-di-androidiani-com-204869

Taggato con: , ,
Pubblicato in Italiano

Project Ara: la data di commercializzazione rimandata e una possibile estensione ai tablet in futuro

Project ara

Si è tenuta ieri la prima giornata della conferenza di due giorni che Google sta tenendo su Project Ara, uno dei più emozionanti progetti di BigG che vuole portare la stessa libertà di Android all’hardware. L’ormai noto Paul Eremenko ha annunciato altre due conferenze, una a luglio e una seconda a settembre.

Il lancio ufficiale del primo “grey phone”, uno smartphone base da 50 dollari al quale si potranno poi aggiungere altri moduli per estenderne le funzionalità, sarà inoltre rimandato ad aprile 2015 anziché a gennaio (mese nel quale il progetto sarà ancora in beta) e il team di Ara starebbe anche valutando l’espansione ai tablet.

LEGGI ANCHE: Google rilascia la alpha dell’MDK di Project Ara

Il prezzo da pagare per Ara, e non intendiamo quello economico, ci sarà: attualmente pare che un dispositivo modulare come questi oltre ad essere più grande e pesare il 33% in più rispetto ad uno tradizionale, consumi anche un terzo di più, nonostante il team di Google miri a ridurre questa percentuale al 25%; siete disposti a pagare questo prezzo per uno smartphone che non dovrete cambiare ogni due anni?

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , ,

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/04/16/project-ara-la-data-di-commercializzazione-rimandata-e-una-possibile-estensione-ai-tablet-in-futuro-224619/

Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in Italiano

Disponibile l’Humble Mobile Bundle 5 con The Room 2, The Cave, Carcassonne e molto altro (video)

Humble Mobile Bundle 5

L’Humble Bundle dedicato sia al PC sia ad Android è appena terminato, ma i promotori dell’iniziativa hanno comunque deciso di cavalcare l’onda proponendo subito il nuovissimo Humble Mobile Bundle 5, il pacchetto di giochi indie dedicati esclusivamente ad Android. E che titoli stavolta! Prima di gettarci nella mischia vogliamo nuovamente segnalarvi l’applicazione ufficiale dedicata proprio all’iniziativa, che trovate a questo link, e la nostra guida su come funziona e sopratutto su cosa è l’Humble Bundle, che trovate a questo link.

LEGGI ANCHE: Disponibile la nona edizione del bundle iKOiD, con 5 giochi a circa 2€ (15 ore rimanenti)

Vediamo quindi quali sono i titoli disponibili nel nuovo Humble Mobile Bundle 5. La cifra media delle offerte degli utenti raggiunta finora è pari a 4,85$, circa 3,50€, una cifra davvero irrisoria per la qualità dei titoli presenti in questo bundle. I primi tre titoli elencati potranno essere sbloccati con un’offerta inferiore al tetto attualmente previsto.

  • Bag It!: un puzzle game piuttosto conosciuto su Android, già protagonista in passato di altri bundle (anche su iKOiD). Paragonabile ad una sorta di Tetris, Bag It! vi propone di sistemare la spesa nelle buste, facendo attenzione a non rompere gli oggetti più delicati e cercando di ottimizzare lo spazio occupato. Prezzo sul Play Store: 0,71€.
  • R-TYPE II- Copertura AndroidWorld: Uno dei più recenti porting della software house DotEmu, R-TYPE II ripropone su Android uno degli sparatutto a scorrimento orizzontale tra i più famosi e tra i più difficili della storia dei videogame. Prezzo sul Play Store: 1,79€.
  • Aralon Sword and ShadowCopertura AndroidWorld: un gioco di ruolo a dir poco enorme, pubblicato sul Play Store da una delle realtà attualmente più attive per quanto riguarda il mobile gaming su Android, Crescent Moon Games. Prezzo sul Play Store: 3,65€

Superando invece i 4 dollari e 85 potrete portarvi a casa altri tre titoli più quelli che verranno sbloccati nelle prossime settimane. Eccoli elencati qui di seguito.

  • The CaveCopertura AndroidWorld: la nuova avventura di Ron Gilbert, famoso autore di videogiochi conosciuto per la saga di Monkey Island. Gioco alquanto particolare, forse una delle avventure ibride tra le più divertenti tra quelle disponibili sullo store di Google (e di Amazon). Prezzo sul Play Store: 3,62€.
  • The Room 2Copertura AndroidWorld: un altro gioco che non ha bisogno di molte presentazioni, seguito di uno dei puzzle game più apprezzati dagli utenti di tutto il mondo sia su iOS che su Android. Nonostante il grande successo del titolo è già disponibile in un Humble Bundle. Prezzo sul Play Store: 2,69€.
  • Carcassonne: il gioco da tavolo è molto conosciuto dagli appassionati, si tratta di un titolo strategico che cerca di riproporre la stessa esperienza offerta appunto dal gioco in scatola sia su smartphone che su tablet. Prezzo sul Play Store: 3,99€.

A seguire trovate il link (e il countdown) alla pagina dove acquistare il nuovo Humble Mobile Bundle 5 e anche il video rilasciato dai promotori dell’iniziativa che mostra in rapida successione i titoli presenti in questa quinta edizione dedicata esclusivamente ad Android. Buon divertimento!(Continua…)
Leggi il resto di Disponibile l’Humble Mobile Bundle 5 con The Room 2, The Cave, Carcassonne e molto altro (video)

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© lorexae per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/04/16/disponibile-lhumble-mobile-bundle-5-con-the-room-2-the-cave-carcassonne-e-molto-altro-video-224617/

Taggato con: , , , , , , , , ,
Pubblicato in Italiano

Jiayu distribuito ufficialmente in Italia: un’altra cinese che avanza

Ormai parlo quasi solamente di brand cinesi, ma mi ci sto un po’ appassionando e la cosa non mi dispiace.

Quest’oggi parliamo di Jiayu, altro brand cinese che unisce nei suoi prodotti Android buona qualità, ottimo hardware e prezzo decisamente competitivo.

Parlo di questo marchio in quanto ora è distribuito ufficialmente anche in Italia, grazie alla partnership nata con l’azienda Le.Ali srl (che infatti compare nel sito ufficiale del produttore), che tramite il portale ufficiale italiano Ejiayu.it offre direttamente i device della casa madre.

Come viene sottolineato nel comunicato condiviso dal distributore ufficiale, tra i prodotti disponibili vi è ovviamente il TOP gamma Jiayu S1, dotato di processore Qualcomm Snapdragon 600, display IPS da 5″ FULLHD, 2GB di RAM, Cam da 13MP, batteria da 2300mAh e Android 4.2. Prodotto venduto a in offerta a 257,60€. Ovviamente non è l’unico device dell’azienda e vi consiglio quindi di fare un giretto sullo Store Ufficiale, dovo sono presenti altri modelli con dimensioni e prezzi più contenuti.

Inoltre, tutti i prodotti disponibili sono spediti dall’Italia e coperti da garanzia italiana di 24 mesi.

Mi ritengo quindi felice che un’altra partnership ufficiale di un’azienda italiana con un produttore cinese si sia conclusa, facendo si che i prodotti possano arrivare senza eccessivi ricarichi per l’importazione da grossisti, ma soprattutto con la garanzia.

 

Source : Batista70Phone Blog http://batista70phone.com/2014/04/jiayu-distribuito-ufficialmente-in-italia-unaltra-cinese-che-avanza/

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Italiano

Nine out of ten executives comfortable with IT staff out in front of clients

Avanade survey of 1,000 executives finds growing evidence of IT’s shift from to server administrators to business advisory role.

Source : Latest Blog for ZDNet http://www.zdnet.com/nine-out-of-ten-executives-comfortable-with-it-staff-out-in-front-of-clients-7000028483/#ftag=RSSf468ffe

Taggato con:
Pubblicato in English

Samsung fires up a new website to explain its design philosophies

Samsung this evening has launched a new website geared toward telling the story of how it designs its products. And we’re not just talking mobile here — a wide array of products get love with this new project. It’s based on three pillars — Product Stories, Meaningful Stories and About Us.

Product Stories, as you might imagine, strives to tell the stories behind Samsung’s products. Meaningful Stories “explains Samsung’s design heritage through experimental design stories and collaborations with third party artists.” And About Us “helps readers better understand what drives Samsung’s design process.”

And, well … just have a look.

Source: design.samsung.com



Source : Android Central – Android Forums – News – Reviews – Help and Android Wallpapers http://feedproxy.google.com/~r/androidcentral/~3/VrXuQBN9L6U/story01.htm

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in English

Ellen pokes fun at Google Glass one-day sale to public

Skip to about 0:55 in to see what Ellen thinks of her new Google Glass she bought. Though I think the bit with the giant pencil was more amusing.

Source: @TheEllenShow



Source : Android Central – Android Forums – News – Reviews – Help and Android Wallpapers http://feedproxy.google.com/~r/androidcentral/~3/MjX-QEC6iBY/story01.htm

Taggato con: , , ,
Pubblicato in English

Lingua