LG G Watch R a 285€ su Clove UK con spedizioni da lunedì 27

LG G Watch R anteprima 07

Clove, noto rivenditore inglese che spedisce anche in Italia, è in prima linea per l’arrivo di G Watch R, il nuovo e attesissimo smartwatch di LG, il cui primo stock arriverà domani, in modo che le spedizioni possano partire da lunedì 27 ottobre. Prezzo: 224,99£, che si traducono in circa 285€.

LEGGI ANCHE: G Watch R in arrivo in Italia

LG ha riportato che lo smartwatch dovrebbe arrivare in Italia entro fine ottobre, ma ormai manca poco e non ci sono comunicazioni precise né in merito alla disponibilità né al prezzo sul nostro mercato. A voi la scelta quindi: aspettare e sperare in un pronto arrivo anche da noi, o affidarsi a Clove per fare prima. Mentre decidete, vi lasciamo un breve riepilogo delle caratteristiche dello smartwatch e vi raccomandiamo uno sguardo alla nostra anteprima da IFA 2014.

  • Schermo: P-OLED da 1,3 pollici
  • Monitor di battito cardiaco
  • Stainless steel body
  • Batteria: 410 mAh
  • Cinturini intercambiabili
  • OS: Android Wear

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , , , , , ,

L’articolo LG G Watch R a 285€ su Clove UK con spedizioni da lunedì 27 sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/10/23/lg-g-watch-r-285e-clove-uk-spedizioni-lunedi-27-254421/

Tagged with: , , , , , , , ,
Posted in Italiano

Samsung ci spiega alcune scelte di design per Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge

Samsung Galaxy Note 4 5

Come certamente saprete, dietro ogni singola scelta in termini di design ci sono delle motivazioni che difficilmente gli utenti comprendono a primo impatto. Per questo motivo, Samsung ha pubblicato un interessante articolo che spiega alcuni cambiamenti estetici del Galaxy Note 4 rispetto al suo predecessore e non solo.

LEGGI ANCHE: Samsung evidenzia un paio di funzioni della S Pen di Galaxy Note 4 (video)

Se, ad esempio, vi siete chiesti del perché non siano più presenti le finte cuciture che avevano caratterizzato Galaxy Note 3, l’azienda coreana risponde prontamente: l’intenzione col vecchio phablet era di realizzare un prodotto che desse l’idea di qualcosa di classico, mentre con il Galaxy Note 4 le linee sono più slanciate e moderne. A proposito della cornice, invece, Samsung spiega che il metallo è stato verniciato per non dare una sensazione di freddo al tatto.

Infine, il fatto che il bordo curvo del Galaxy Note Edge sia quello destro non è una casualità: la maggior parte del mondo è infatti abituata a leggere da sinistra a destra e, paragonando lo smartphone ad un libro, la parte stondata ricorda l’attaccatura della pagina.

Se il design è il vostro pane quotidiano o semplicemente vi interessano curiosità del genere, potete trovare l’intero articolo di Samsung dal link in fonte.

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Giuseppe Tripodi per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , , ,

L’articolo Samsung ci spiega alcune scelte di design per Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/10/23/samsung-ci-spiega-alcune-scelte-design-per-galaxy-note-4-galaxy-note-edge-254389/

Tagged with: , , , ,
Posted in Italiano

Telegram si aggiorna con gli username pubblici e rinnova le chat segrete

telegram anonimo

Aggiornamento molto importante quello odierno di Telegram, che arriva in contemporanea su Android e iOS, e porta due funzioni molto particolari e gradite: la possibilità di poter scegliere uno username e le chat segrete.

LEGGI ANCHEAppare la cartella WhatsApp Calls

La scelta del nome utente non è fine a sé stessa come si potrebbe pensare, perché grazie ad esso la gente potrà trovarci e contattarci senza dover per forza conoscere il nostro numero di telefono

Per scegliere uno username è sufficiente andare nelle impostazioni di Telegram, mentre per cercare una persona in base al suo nome utente basta iniziare a digitare almeno 5 caratteri nel campo di ricerca presente nella sezione Contatti: nei risultati avrete la sezione Ricerca Globale, contenente una lista di persone che corrispondono ai criteri inseriti.

Secret Chats 2.0 è invece un aggiornamento per le già popolari chat segrete, il cui tempo di autodistruzione ora include valori da appena 1 a 60 secondi: in chat con una tempo di vita così breve il countdown per foto, video e messaggi vocali comincerà solo dopo che sono stati aperti, in modo che il contenuto non scompaia prima ancora che abbiamo avuto il tempo di vederlo o sentirlo.

Le immagini con un breve tempo di autodistruzione ora funzionano in modalità “Tap and Hold to View“, ovvero dovremo tenere premuto per visualizzarle, e riceveremo comunque una notifica ogni volta che il destinatario proverà a farne uno screenshot. Fate vostro l’aggiornamento con un clic sul badge sottostante.

Google Play Badge

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , , , , ,

L’articolo Telegram si aggiorna con gli username pubblici e rinnova le chat segrete sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/10/23/telegram-si-aggiorna-gli-username-pubblici-rinnova-chat-segrete-254395/

Tagged with: , , , ,
Posted in Italiano

Kurioses Kameraproblem

Hallo Leute,
hab ein ganz komisches Problem, dass ich auch schon in anderen Foren geschildert hab.

Und zwar hängt sich mein Sony Z2 manchmal während der Kamerabenutzung auf. Dann muss ich es ausschalten und wieder einschalten. Soweit so gut. Danach sind aber alle meine Bilder in meinem Fotoordner doppelt und ich muss sie mühsam alle wieder löschen. Bei mehreren 100 Dateien echt nervenraubend.

System hab ich noch mal neu drauf gespielt (neuste Version). Auch alle Dateien mal gelöscht und von null angefangen. Aber nach einer Weile trat das Problem wieder auf.

Wollte mal fragen, ob das auch andere Sony Z2- Nutzer haben.. Bisher konnte mir noch keiner helfen bzw. keiner hat ähnliche Erfahrungen gemacht.

Vielleicht finde ich in diesem Forum ja jemanden!

Liebe Grüße:)

Source : Mobile Geeks Forum – News und Aktuelles http://forum.mobilegeeks.de/sony-31/kurioses-kameraproblem-2931/

Tagged with: , , ,
Posted in Deutsch

Lifesum l’app che aiuta a monitorare e migliorare il nostro stile di vita (foto)

lifesum_app perdere peso

L’app Lifesum porta sui nostri dispositivi un ottimo strumento con cui monitorare il nostro stile vita, permettendo di registrare, giorno per giorno, i nostri pasti e l’attività fisica. Per coloro che puntano a tenere sotto controllo il peso sono presenti anche dei programmi di dieta ed altre funzioni aggiuntive, sbloccabili con un abbonamento.

Per accedere al suo utilizzo, l’app richiede la registrazione, che potrà avvenire anche tramite account Google o Facebook, durante la quale dovremo specificare alcuni dati come peso ed altezza e se vorremo perdere del peso, mantenere quello attuale o aumentarlo. Dopo questa fase, una breve guida introduttiva ci indicherà le funzioni principali, invitandoci ad inserire il nostro primo pasto.

L’interfaccia dell’app è suddivisa in schede, ognuna relativa ad un giorno, in cui è presente un grafico circolare suddiviso per pasti ed esercizio fisico e che riporterà l’apporto calorico residuo. Grazie ad ogni sezione del cerchio potremo facilmente aggiungere quello che abbiamo mangiato e l’attività fisica svolta.

lifesum_app perdere peso (21)

A tal proposito l’app offre un ricco database di scelte e con voci ben dettagliate in termini di valori nutrizionali; la ricerca di un alimento può avvenire tramite testo o scansione di codice a barre. Se un particolare cibo dovesse mancare potremo, dalla schermata del nostro profilo, aggiungerne di personalizzati.

Nella scheda relativa ad un giorno, sotto il grafico circolare, troveremo statistiche più dettagliate e la lista completa degli alimenti assunti e degli esercizi fisici svolti. Nella sezione del profilo personale potremo registrare il nostro peso e verificare i progressi giornalieri.

LEGGI ANCHE: Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno – Week #17, la conclusione

Le funzioni illustrate sono offerte gratuitamente, ma per sbloccarne altre come le diete, la pianificazione dei giorni futuri e il riepilogo dello stile di vita, dovremo sottoscrivere un abbonamento al prezzo di 7€ al mese per un mese o 3€ al mese per un anno.

Coloro che cercano un aiuto per tenere sotto controllo lo stile di vita troveranno in Lifesum un ottimo strumento con cui monitorare il nostro comportamento alimentare, grazie ad un’interfaccia ricca e ben curata, di facile utilizzo e tradotta in italiano. L’app è disponibile sul Play Store, che potrete raggiungere anche con il badge sottostante.

Google Play Badge

(Continua…)
Leggi il resto di Lifesum l’app che aiuta a monitorare e migliorare il nostro stile di vita (foto)

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© coalpi per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , , ,

L’articolo Lifesum l’app che aiuta a monitorare e migliorare il nostro stile di vita (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/10/23/lifesum-lapp-aiuta-monitorare-migliorare-stile-vita-foto-254397/

Tagged with: , , ,
Posted in Italiano

Legion of Heroes: nuovo MMORPG fantasy free-to-play disponibile sul Play Store (foto e video)

Legion of Heroes Header

NEXON, la software house di Base Busters e Monster Squad , ha lanciato in questi giorni sul Play Store il suo nuovo MMORPG (massive multiplayer online role playing game) fantasy intitolato Legion of Heroes, un gioco davvero particolare caratterizzato da un open world tridimensionale e da meccaniche di gioco che coinvolgono elementi tipici sia dei giochi di ruolo che degli strategici.

LEGGI ANCHE: Order & Chaos: il MMORPG in stile WoW di Gameloft è ora gratuito

In Legion of Heroes infatti non controlleremo in battaglia un solo eroe, ma una sorta di piccolo esercito. Potremo raccogliere, nel corso dell’avventura, oltre 100 diversi eroi con abilità uniche per fortificare la nostra piccola armata e partecipare a massicci sconti PvP.

  • ESPLORA un epico mondo fantasy in 3D
  • DISTRUGGI durante il combattimento tattico dinamico
  • RACCOGLI più di 100 unici eroi
  • SCONTRATI in massicci conflitti 45v45 PVP
  • ISCRIVITI in una gilda con i tuoi amici e tieniti pronto ad affrontare sfide difficili
  • AVVENTURATI in posti incredibili come la “Torre del Caos”
  • SCEGLI da che parte schierarti per combattere contro il male Antares … o per causare devastazione come cavaliere oscuro

Legion of Heroes è disponibile gratuitamente sul Play Store: si tratta ovviamente di un gioco free-to-play coadiuvato da acquisti in-app opzionali. Vi consigliamo di dare un’occhiata al filmato (e agli screenshot) per farvi un’idea delle potenzialità del titolo. È ovviamente richiesta una connessione costante per giocare.

Google Play Badge(Continua…)
Leggi il resto di
Legion of Heroes: nuovo MMORPG fantasy free-to-play disponibile sul Play Store (foto e video)

Utilizza l’app gratuita di Play storeAndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome App Chrome.


© lorexae per AndroidWorld.it, 2014. |
Permalink |
Nessun commento |
Add to
del.icio.us

Post tags: , , , , , , , , , , , , ,

L’articolo Legion of Heroes: nuovo MMORPG fantasy free-to-play disponibile sul Play Store (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Source : AndroidWorld.it http://www.androidworld.it/2014/10/23/legion-of-heroes-mmorpg-gratis-disponibile-android-254361/

Tagged with: , , , , , , , , ,
Posted in Italiano

Concept: la Home di Apple Watch più funzionale della Home di iPhone

Anche se non disponibile in commercio, alcuni designer si sono chiesti come potrebbe apparire la schermata Home di iPhone se fosse regolata dagli stessi principi di quella di Apple Watch. Quello che inizialmente è nato come un gioco d’estetica si è poi tramutato in una discussione che vede nella schermata dello smartwatch una maggiore funzionalità.

iphone 6 apple watch concept

La rivisitazione della schermata home di iPhone in tema Apple Watch porta con se tutta una serie di vantaggi e svantaggi.

Come prima riflessione, una schermata di questo tipo eliminerebbe il concetto delle pagine. La schermata di Apple Watch  è infatti progettata per avere tutte le app in un’unica schermata. La schermata Home di iPhone è stata adattata nel corso del tempo alle varie dimensioni del display dello smartphone Apple. Nel passaggio ad iPhone 5 infatti è stata aggiunta una nuova riga di icone e nel passaggio ad iPhone 6 è stato aumentato lo spazio tra le le linee. Uno stile alla Apple Watch eliminerebbe questa diversità unificando la schermata da Apple Watch ad iPad Air 2.

1

Grazie all’utilizzo del pinch-to-zoom si potrebbero ingrandire le icone sia al fine di facilitare le persone che non godono di una vista ottima sia per rendere più semplice la ricerca di un’app. La gesture per richiamare Spotlight sarebbe annullata ma potrebbe essere sostituita da un’apposita icona sempre presente al centro della schermata.

La funzione delle cartelle non sarebbe intaccata dal nuovo design poiché potremmo raggruppare 7 icone in un cerchio unico che sarebbe poi rappresentato dall’anteprima delle icone che contiene.

3

Anche Reachability sarebbe inutile, le app più alte potrebbero infatti essere raggiunte con un classico scorrimento del touch.

4

La maggior parte delle icone potrebbero essere facilmente ritagliate e solo poche necessiterebbero di un restyling grafico.

2

Voi che ne pensate? Secondo voi una Home del genere è funzionale su iPhone?

Via | 9to5mac



Source :

http://feedproxy.google.com/~r/Ispazio/~3/O8jZ6AfQtZc/story01.htm

Tagged with: , ,
Posted in Italiano

Google Earth per Android, nuovo motore 3D migliora l’esperienza

Google Earth si rinnova, arriva un nuovo rendering delle mappe

L’update di oggi a Google Earth per Android è davvero importante, anche perché è la prima volta in 10 anni che il motore 3D viene modificato sostanzialmente, anzi – è stato riscritto da capo. I terminali Android saranno i primi a ottenere il nuovo motore 3D, in effetti, e il software verrà pian piano diffuso alle altre piattaforme con il passare del tempo.

Google ha sempre avuto un grande amore per Google Earth, una sorta di suite software per il turismo da poltrona che consente di visitare posti lontanissimi in 3 dimensioni senza muoversi da casa. Inaugurato più di 10 anni fa, il servizio era rimasto relativamente uguale a se stesso per quello che riguarda l’ossatura software. Possiamo quindi immaginarci gli “gnomi” di Google lavorare silenziosamente per molto, molto tempo allo scopo di rinnovare il motore di questo programma, che il pubblico adora.

Google Earth si rinnova, arriva un nuovo rendering delle mappeGoogle Earth si rinnova, arriva un nuovo rendering delle mappeGoogle Earth si rinnova, arriva un nuovo rendering delle mappeGoogle Earth si rinnova, arriva un nuovo rendering delle mappe

Il nuovo renderer 3D è più veloce, più dettagliato e più fluido in tutti gli spostamenti. A questo si aggiunge una feature decisamente importantissima: gli update sono sincronizzati con quelli di Google Maps, e questo vuol dire che tutte le informazioni presenti sul nostro navigatore satellitare saranno esattamente le stesse di Google Earth. Nomi di strade, nuovi punti di interesse, negozi, business, tutto quanto comparirà allo stesso tempo sulla suite di mappe e su quella di esplorazione.

Girellando per il mondo in Google Earth vi accorgerete che le grafiche sono state aggiornate e modificate, e ora funzionano molto meglio per i display moderni, capaci di una migliore risoluzione. I segnali stradali che individuano le autostrade sono più piccoli, e sono scomparse sfumature e ombre dai simboletti che segnalano i punti di interesse sulla mappa. Insomma – una piccola iniezione di Material Design!

Google Earth per Android, nuovo motore 3D migliora l'esperienza é stato pubblicato su Mobileblog.it alle 11:16 di giovedì 23 ottobre 2014.



Source : Mobileblog.it http://feeds.blogo.it/~r/mobileblog/it/~3/H0KTMmZf_60/google-earth-per-android-nuovo-motore-3d-migliora-lesperienza

Tagged with: , , ,
Posted in Italiano

Google Inbox: Alles Infos, Features und News im Überblick

Google macht das Postfach intelligenter: Inbox verbindet Google-Now-Technologie mit Eurem Posteingang und ordnet E-Mails, sodass Ihr Absprachen nie wieder vergesst.

inbox android

Aus E-Mails werden To-Dos: Inbox räumt das Postfach auf und erinnert Euch an alles. / © Google

(Dies ist ein Teaser – klick hier, um den kompletten Beitrag zu lesen)

Source : Android News + App-Tests – AndroidPIT http://www.androidpit.de/google-inbox-e-mail-app-features-news-tricks

Tagged with: , , , , , ,
Posted in Deutsch

PhotoMath: risolvere le equazioni con lo smartphone

Finalmente il sogno di ogni utente diventerà realtà grazie a PhotoMath. Come avrete intuito dal nome, questa applicazione permetterà agli utenti meno esperti in matematica di risolvere semplicemente delle equazioni utilizzando il proprio smartphone. Tramite la fotocamera potrete fotografare l’equazione che vi crea problemi ed il sistema la risolverà per voi.

(…)
Continua a leggere PhotoMath: risolvere le equazioni con lo smartphone su Androidiani.Com


© mptm3c for Androidiani.com, 2014. |
Permalink |
Add to
del.icio.us

Post tags:

L’articolo PhotoMath: risolvere le equazioni con lo smartphone sembra essere il primo su Androidiani.com.

Source : Androidiani.com http://feedproxy.google.com/~r/Androidiani/~3/GIRRIWPnSHo/photomath-risolvere-equazioni-smartphone-221347

Tagged with: ,
Posted in Italiano

Lingua

>